domenica 2 novembre 2014

Frida in mostra al Lucca Junior

"Frida" è l'illustrazione con cui ho partecipato al Concorso Lucca Junior "Ritratti rivoluzionari: volti, risvolti, fatti e misfatti del cambiamento" (Presso il festival Lucca Comics & Games); sarà in mostra dal 30 ottobre al 2 novembre alla Mostra del Concorso Lucca Junior all’interno del festival “Lucca Comics & Games”, presso il Family Palace, poi viaggerà con le altre illustrazioni selezionate presso altre sedi. Frida perché la pittrice, ormai un’icona, è definita figlia della rivoluzione messicana; Frida per il suo spirito ribelle verso le convenzioni sociali; Frida perché nei suoi quadri ha intrecciato (e io amo gli intrecci) fatti di vita quotidiana, oggetti, persone ed eventi che le hanno rivoluzionato, anche dolorosamente, la vita -interiore ed esteriore.

This is "Frida", the illustration with which I took part in the Lucca Junior Contest "Revolutionary portraits". The illustration has been selected and will be on display from 30th October to 2nd November in Lucca Comics and Games (Family Palace). Then the exibition will move in other locations.


Frida - matite colorate
Frida - coloured pencils

“Yo solía pensar que era la persona más extraña en el mundo, pero luego pensé, hay mucha gente así en el mundo, tiene que haber alguien como yo, que se sienta bizarra y dañada de la misma forma en que yo me siento. Me la imagino, e imagino que ella también debe estar por ahí pensando en mí. Bueno, yo espero que si tu estás por ahí y lees esto sepas que, sí, es verdad, yo estoy aquí, soy tan extraña como tú.” (Frida Kahlo)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.